Per ogni testa c’è una soluzione! Il trapianto capelli Ibrido è una combinazione di due tecniche che consente di realizzare con successo un trapianto di capelli in un’area estesa.
Il trapianto capelli funziona se chi lo esegue riesce a valutare attentamente la natura della calvizie, lo stato di avanzamento, il tipo di capello del paziente così come la sua fisiologia. Sono diversi i fattori che entrano in gioco e per ciascuno esiste una soluzione mirata.

Ecco perché eseguire il trapianto di capelli a Istanbul con Golden Hair significa affidarti alla professionalità e all’esperienza di un centro medico avanzato i cui risultati sono stati premiati e certificati da specialisti del settore. Abbiamo ottenuto 20 premi nazionali e internazionali che attestano l’eccellenza delle nostre procedure e dei nostri risultati nel campo del trapianto capelli in Turchia.

Trapianto capelli Istanbul - La procedura ibrida

La procedura ibrida viene utilizzata per un trapianto di capelli in pazienti con una zona piuttosto ampia da innestare.
Dopo il prelievo dell’unità follicolare, la procedura ibrida utilizza due tecniche:

⦁ tecnica FUE DHI
⦁ tecnica FUE Zaffiro

Nella zona anteriore si ricostruisce una nuova linea dell’attaccatura, detta anche Hair Line. I capelli vengono trapiantati in modo preciso con il moderno metodo DHI (Direct Hair Implantation) ed è qui che si concentra il lavoro per ottenere la massima densità di capelli. Grazie alle penne implanter “CHOI” sarà possibile raggiungere fino a 100 unità follicolari per centimetro quadrato.

Nella zona centrale e posteriore si interviene invece con il bisturi in lama in zaffiro (FUE Zaffiro) per l’apertura dei canali a V e l’innesto delle unità follicolari. Questa tecnica permette di ottimizzare i risultati ottenuti con la DHI e di ottenere un risultato uniforme.

Procedura ibrida per trapianto capelli: funziona?

La procedura ibrida è un’operazione che funziona con successo, perché consente di innestare più unità follicolari in una singola sessione rispetto al solo metodo DHI. Infatti, il metodo DHI consente di innestare al massimo 3.550-4.000 unità follicolari per singola sessione, mentre la FUE Zaffiro può arrivare a 5.000 unità, grazie alla maggiore precisione di inserimento.
Dunque, con la procedura IBRIDA si possono effettuare trapianti di 5.000 unità follicolari in una singola sessione.

La procedura IBRIDA viene applicata quando si ha una calvizie moderata ed è possibile completare l’impianto in una sola sessione. Si tratta di una tecnica perfetta per chi ha una stempiatura profonda ma ha ancora capelli nella zona apicale.

Richiedi subito una consulenza ai nostri esperti e scopri se puoi candidarti all'intervento di autotrapianto con procedura ibrida per riacquistare in poco tempo e con successo la tua capigliatura naturale!